Header Ads

SMALL__SOLDIERS__PROJECT__ 2011


CHEKOS'ART: SMALL__SOLDIERS__PROJECT__ 2011


SMALL__SOLDIERS__PROJECT__
2011
sabato 28 maggio alle ore 17.00 - 18 giugno alle ore 18.00
SPAZIO SANSOVINO_Arte Contemporanea_Torino


“giro giro tondo cambia il mondo”

Giocare con l’arte? Ma capiranno?
Così piccoli, capiranno cos’è l’Arte?
...Capire cos’è l’Arte è una
preoccupazione (inutile) dell’adulto.
Capire come si fa a farla è invece
un interesse autentico del bambini.
(A. Munari)

L’immaginazione è più importante della conoscenza. (A.Einstein)


- IL CONCEPT

La libertà d’espressione, non necessariamente e non ancora vincolata all’uso della parola o di altri codici semantici, è una dimensione che i bambini vivono con estrema naturalezza nella loro esigenza di comunicazione. In una sorta di lessico primitivo, il segno, la macchia, il colore costituiscono le lettere di un alfabeto che non richiede nessuna preparazione cognitiva.Lo strumento più idoneo a raccontare e trasformare in ricordo le emozioni vissute.

Questo consente un contatto estremamente diretto nei confronti della rappresentazione artistica: il bambino riconosce nel dipinto, nel disegno, nell’arte pittorica soprattutto, le tracce di un linguaggio a lui noto, attraverso il quale elaborare interpretazioni personali e stabilire nessi e collegamenti tra elementi di cui non può conoscere genesi e significato.

L’importante è dunque :“fare per capire” e non dire “come fare”.
Perché, come diceva Bruno Munari, tutti quelli che hanno la stessa apertura visiva e vedono il mondo nello stesso modo non hanno osservazioni diverse da comunicarsi. Solo chi ha un'apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo e può dare al prossimo un'informazione tale da allargargli il suo campo visivo.

La logica di SMALL_SOLDIERS_PROJECT si fonda su questo concetto fondamentale.

Al di là del concetto di arte come forma espressiva universale, comprensibile a tutti indipendentemente dalla lingua e dalla cultura di provenienza, indipendentemente dal genere, dall'argomento trattato e dai linguaggi utilizzati,i linguaggi variano in base all'esperienza e alla maestria degli artisti.
Ma quando l’artista prova a sganciarsi dai binari che la nostra “rete artistica” ci pone innanzi cosa succede? Cosa riuscirebbe a produrre un’artista, affermato o meno, se dovesse scrollarsi da dosso la solita morale e le illusioni sociali? Se per un giorno ritornassimo bambini cosa faremmo, artisticamente parlando? L’artista riuscirebbe ad essere osservatore come un bambino, curioso di scoprire ininterrottamente gli aspetti molteplici della realtà che ci circonda, evidenziarne perfino gli aspetti invisibili, cioè non immediatamente percettibili a chi indossa i paraocchi dei pregiudizi, della retorica, della routine e delle convenzioni?

Lo SMALL_SOLDIERS_PROJECT ha questo intento. Perché conservare l'infanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di sapere, il piacere di capire, la voglia di comunicare. (B. Munari).


- LA LOCATION

TORINO, 28 maggio 2011 c/o lo SPAZIO SANSOVINO Arte Contemporanea.
Esposizione fino al 18 giugno.



- COME PARTECIPARE

Si può partecipare al progetto con:

- una o più opere su tela o su altro supporto misura massima 30x30 cm (max 4 pz)


- TEMA

Solo tanta creatività.
Il tutto nel rispetto di quanto detto sopra.



- TEMPI

L’artista dovrà comunicare all'organizzazione l'adesione al progetto entro il 28 febbraio 2011.

L'artista invitato o selezionato, entro il 15 aprile 2011, dovrà spedire l'opera all'indirizzo qui di seguito riportato :

- Claudio Lorenzoni via Dalla Chiesa 2 10028 Trofarello (TO)

I partecipanti residenti a Torino possono consegnare l'opera a mani previo contatto con l'organizzazione.


- COSTI

L’adesione al progetto è gratuita.

Gli unici costi: quelli per l’eventuale invio dell’opera e, se non venduta (l'artista ci comunichi il prezzo) per la spedizione al mittente della stessa.

L'artista, con l'adesione al progetto, autorizza l'organizzazione del progetto, nel pieno rispetto delle norme sulla privacy,all'utilizzo dell'opera sotto qualsiasi forma.


- CONTATTI

claudiolorenzoni@yahoo.it
bobby charlton on FB
Small_soldiers_project_2011 on FB
francesco Nox on FB

1 comment:

  1. SMALL SOLDIERS PROJECT 2011
    SABATO 18 GIUGNO H. 18.00
    TEATRO ESPACE
    VIA MANTOVA 38
    TORINO


    SEE YOU

    ReplyDelete

Powered by Blogger.